Bruno Barbieri, digital strategist
25
home,paged,page-template,page-template-blog-compound,page-template-blog-compound-php,page,page-id-25,paged-12,page-paged-12,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
Comunicazione, Google / 19.03.2014

Google scommette sul Made in Italy e avvia "Eccellenze in digitale", iniziativa che si propone di accompagnare le imprese italiane che si distinguono per l'unicità e l'eccellenza dei prodotti che portano il marchio Made In Italy L'iniziativa è sviluppata in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Unioncamere, la Fondazione Symbola e l'Università Ca’ Foscari. Perchè? Nel 2013, le ricerche legate a prodotti del Made in Italy sono cresciute del 12% sul motore di ricerca: la moda è la categoria più cercata, turismo e agroalimentare le categorie che segnano la crescita più significativa. Il modello produttivo italiano è in grado di...

Comunicazione / 14.03.2014

In questo post vorrei raccontare del mio incontro con Domitilla Ferrari, avvenuto in occasione della presentazione del suo libro, intervistata da Elisa D'Ospina, alla Fondazione Zoè di Vicenza. "Due gradi e mezzo di separazione" è un libro da leggere la sera, prima di andare a letto. Io sto facendo così, a piccole dosi. Mi piace leggere qualcosa di piacevole prima di addormentarmi: la sua iniezione di fiducia ed ottimismo nei confronti del prossimo è piacevole, fa stare bene. Dice del suo lavoro Ho la presunzione di avere scritto un libro che rende il mondo un po' migliore. Ed è vero, non è presunzione. Domitilla...

Comunicazione / 09.03.2014

Oggi 9 Marzo 2014 si è tenuta la 20a edizione della Marcia dei Castelli di Susegana, una bellissima corsa podistica non competitiva per tutti i tipi di gambe: 3, 6, 13 e 21 Km. Camminatori, tante famiglie, appassionati di nordic walking, atleti, sono accorsi numerosissimi a questa corsa caratterizzata da bellissimi saliscendi, quasi tutta su sterrato. [nggallery id=7]...

Comunicazione / 06.03.2014

La notizia ti trapassa le orecchie e gela il sangue nelle vene: la storica Osteria senz'oste a Santo Stefano di Valdobbiadene (in provincia di Treviso, la mia città) è stata stangata dal fisco con 62 mila euro di multa. Cosa è successo? Un piccolo imprenditore trevigiano, Cesare De Stefani, proprietario di un rustico - adibito a stalla - che si affaccia sulle colline del Cartizze, decide di lasciare aperto ai passanti un vano di 10 metri quadrati, in modo che possano servirsi liberamente di vino e salumi, e altrettanto liberi poi di decidere se e quanto lasciare di obolo dopo essersi...