Social Media Archives - BrunoBarbieri.eu
8
archive,category,category-social-media,category-8,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Facebook introduce il nuovo motore di ricerca che assomiglia tanto a Google. Cosa dovremmo aspettarci? Facebook ha reso disponibile da oggi negli Stati Uniti (e ben presto in tutto il mondo) una nuova funzionalità di ricerca, per permettere di trovare più facilmente le storie di cui stanno parlando maggiormente i nostri amici o le pagine a cui siamo collegati. La vecchia funzione di ricerca permetteva di trovare utenti, pagine o luoghi: ora, quando si inserirà una parola nel campo di ricerca, Facebook proporrà come primi risultati argomenti che contengono la parola digitata e su cui sono stati scritti molti post di...

Il volume delle vendite derivanti da social commerce sta crescendo velocemente: nel 2014 la  crescita è di tre volte rispetto al tasso delle vendite da e-commerce (62.5% rispetto al 17%) Negli ultimi tempi si parla sempre di più di social commerce, soprattutto dopo che Facebook e Twitter hanno introdotto il tasto "buy". Secondo una ricerca eseguita nel 2014 da BI Intelligence, i social media hanno oggi un forte impatto non solo a livello di vendite, ma anche, e soprattutto, sul processo di scelta (che influenza non solo l'ecommerce, ma anche le vendite nel retail). Lo studio è stato condotto tenendo conto di varie...

Hai mai sentito parlare di klout score? Per gli appassionati di social media è un valore importante: è un punteggio (da 0 a 100) che esprime il livello della influenza sui social media, misurato da un algoritmo che valuta il modo in cui le persone interagiscono con i contenuti che posti. “Klout analizza milioni di singoli dati ogni giorno per comprendere chi sono i migliori creatori di contenuti, aiutarli a essere sempre migliori e aiutare i brand a entrare in contatto con queste persone”, spiega Joe Fernandez, cofondatore e CEO di Klout, azienda nata nel 2009. Il punteggio "medio" sull'intera piattaforma è...

Ogni qualvolta mi imbarco nel compito di conversare di social media con le aziende - o meglio, persone che hanno aziende o detengono un ruolo di responsabilità al suo interno -, avverto sulla pancia un gap. Da una parte vedo il mio entusiasmo, la mia determinazione a mettercela tutta nell'esprimere come i social media possono costituire un importante vantaggio competitivo, come di fatto tutti noi ci siamo dentro e su come siano un aspetto vitale del "digital", un sesto senso a cui le aziende non possono rinunciare per non perdere in competitività (ne ho parlato qui). Dall'altra parte, vedo spesso...

La notizia è questa: una pizzeria di Brescia espone sulla porta d'ingresso un cartello di divieto (la notizia risale all'Ottobre scorso) d'ingresso agli utenti triadvisor. Prosegue Siamo qui per lavorare bene al 100%, non per subire le frustrazioni di utenti di tale portale web. Per tanto siete pregati di sfogare la vostra rabbia interiore ed il vostro malessere altrove Ora, il titolare della pizzeria denuncia tripadvisor per violenza psicologica, e punta ad una class action. La richiesta inderogabile è che tali utenti vengano tracciati attraverso una pec, in modo da poter essere perseguiti in caso di recensione negativa. Incuriosito, sono andato a consultare...

Cos’è Twitter e a cosa ci può servire? Quella che sembra una domanda semplice in realtà non ammette una risposta semplice: twitter è un social network che consiste in un micro-blog, ovvero in un blog dove ciascun utente è obbligato ad inserire messaggi non più lunghi di 140 caratteri. Noi, gli utenti, siamo responsabili della risposta alla domanda "a cosa serve": diciamo che twitter è utilizzato principalmente per informarsi, per seguire altre persone, per stabilire una connessione con chi ha interessi in comune con noi, oppure per diffondere le nostre idee. In quanto social network, può essere utilizzato infatti sia...

Graph Search, la nuova funzionalità di Facebook, recentemente presentata da Zuckerberg in persona: vediamo cos'è, come funziona, e se sono legittime le preoccupazioni sulla privacy azanzate da più parti Ecco le principali novità della nuova funzionalità di ricerca, come affermato nella pagina di presentazione su Facebook: la funzionalità non è ancora attiva ma è possibile iscriversi ad una lista d'attesa Con la ricerca tra le connessioni di Facebook, puoi cercare qualsiasi cosa sia stata condivisa su Facebook e gli altri possono trovare le cose che hai condiviso con loro, compresi i contenuti per i quali hai scelto l’impostazione Pubblica. I risultati sono...